INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 320 gr di farfalle
  • 250 gr di pomodorini ciliegino
  • 200 gr di tonno sott’ olio
  • 1 pizzico di pepe
  • 20 foglie di basilico fresco
  • 200 gr di mozzarella di bufala
  • 40 gr di olive nere denocciolate
  • 1 pizzico di sale

 

PREPARAZIONE

Per preparare l’insalata di pasta mediterranea, cominciate lavando i pomodorini e tagliandoli in piccoli pezzi (1). Tagliate anche le olive denocciolate a rondelle (2) e la mozzarella di bufala a cubetti, che metterete dentro un colino per far perdere l’eccesso di siero (3).

http://prntscr.com/jqefi0

Nel frattempo, portate a bollore una pentola di abbondante acqua salata e buttate le vostre farfalle (4). Tornate ad occuparvi del condimento: in una ciotola capiente ponete il tonno insieme al proprio olio (5) e con i rebbi di una forchetta schiacciatelo (6) per ridurlo a filaccetti.

http://prntscr.com/jqegwa

Aggiungete nella ciotola insieme al tonno i pomodorini tagliati (7) e le foglie di basilico spezzettate a mano (8). Mescolate bene per amalgamare tra loro tutti i sapori (9).

http://prntscr.com/jqehc9

Scolate la pasta (10) e trasferitela direttamente nella ciotola insieme al condimento (11). Unite anche le olive nere (12)

http://prntscr.com/jqehn1

e la mozzarella, che avrà perso il liquido in eccesso (13). Amalgamate bene e se preferite condite con un filo d’olio extravergine (14) e un pizzico di sale e di pepe. Lasciate riposare la vostra insalata di pasta Mediterranea almeno mezz’ora prima di portarla in tavola (15)!

http://prntscr.com/jqekck

Questo sarà il risultato finale

http://prntscr.com/jqeli8

Questa insalata di pasta Mediterranea si conserva in frigo, in un contenitore ermetico o in una ciotola coperta con pellicola, per 2-3 giorni. Se avete in programma di non consumarla subito, ricordatevi però di non incorporare i pomodori, poiché tendono ad inacidirsi. Aggiungeteli al momento di gustarla.

L’insalata di pasta è uno di quei piatti che si prestano a mille variazioni senza perdere in gusto! Se preferite sapori più decisi, utilizzate olive nere infornate, tipiche del Sud Italia. Se preferite note delicate, optate invece per quelle verdi! E la mozzarella di bufala? Può essere sostituita con fiordilatte o stracciatella, a seconda del vostro gusto…e di ciò che c’è nel frigo!