INGREDIENTI PER 22 DITA CIRCA

  • 100 gr di burro
  • Un uovo medio
  • 1 cucchiaino raso di lievito in polvere per dolci
  • 280 gr di farina
  • Semi di un bacello di vaniglia
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale

 

INGREDIENTI PER GUARNIRE

  • 22 mandorle pelate
  • Marmellata chiara (pesche, albicocche, arance, ecc) q.b.

 

PREPARAZIONE

Per preparare le dita della strega procedete in questo modo : in una ciotola capiente ponete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero al velo, i semi della bacca di vaniglia, il sale e il lievito (1); impastate gli ingredienti nella ciotola  (2) fino ad ottenere una palla , poi continuate ad impastare su di una spianatoia fino a che l’impasto non risulti liscio e omogeneo (3).

http://prntscr.com/laizz7

Ottenuto l’impasto per i biscotti, formate un salsicciotto (4) ,dividetelo in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti (5). Lavorate ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm (6).

http://prntscr.com/laj07o

Sagomate le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigatele poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia (7). Sull’estremità delle dita, adagiatevi una mandorla spellata (8-9), pressandola leggermente: fungerà da unghia; adagiate le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm. Infornate i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti, dopodiché estraete le dita della strega e lasciatele raffreddare. Una volta raffreddate, sicuramente noterete che qualche mandorla si staccherà dalla sommità dei biscotti: per fissarle più saldamente, intingete la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario. Lasciate asciugare e le dita della strega saranno pronte per essere gustate!

http://prntscr.com/laj0f9

CONSERVAZIONE

Le dita della strega si conservano per 4-5 giorni, poste sotto una campana di vetro, o un contenitore di latta.

CONSIGLIO

Se volete rendere le vostre dita ancora più macabre, potete “insanguinarle” con del colorante alimentare rosso oppure con della marmellata alle fragole.